Passa ai contenuti principali

Post

Aggiornato il nostro modello per richiedere un preventivo

Abbiamo aggiornato il modulo on line per richiedere un preventivo per l'espletamento di un incarico professionale al nostro studio rendendolo più semplice e più fruibile per gli utenti. Rispetto al modulo precedente, infatti, non è necessario indicare una categoria predeterminata di contenzioso legale per il quale si ha bisogno di assistenza (scelta che a volte poteva indurre in difficoltà il cliente non tecnicamente addentrato nelle questioni legali) ma semplicemente il tipo di attività richiesta (es: assistenza in giudizio civile o penale) e poi descrivere brevemente il caso di interesse. Alla ricezione del modulo i nostri professionisti provvedono a processare quanto prima la richiesta e a contattare se necessario il potenziale cliente per eventuali chiarimenti. Una volta elaborato il preventivo viene inviato via email alla casella postale indicata sul modello stesso. Ricordiamo che il nuovo modello è accessibile a questa pagina e che comunque il preventivo non è assolutamente…
Post recenti

E' online la nuova versione del sito internet emiliocurci.net

In data odierna abbiamo pubblicato una versione aggiornata del nostro portale emiliocurci.net realizzata con il nuovo applicativo di Google sites cercando di renderlo più moderno e con una grafica più gradevole per tutti gli utenti.
Nei prossimi giorni seguiranno ulteriori aggiornamenti e cercheremo di rendere il sito sempre più funzionale ed utile per tutti i nostri visitatori. 
Se avete eventuali suggerimenti potete inviarli su info@emiliocurci.net

Pubblicata la nostra nuova informativa sulla privacy

Come a tutti noto, il prossimo 25 maggio 2018 entrerà in vigore anche in Italia il c.d. GDPR (acronimo di General Data Protection Regulation) istituito dal Regolamento UE 679/2016. La nuova norma impone diverse modifiche in materia di privacy a diversi soggetti che trattano i dati personali tra cui anche ovviamente i professionisti legali.  Rimandando a successivi approfondimenti che saranno pubblicati sul sito l'impatto dei contenuti sulla professione legale, il nostro studio ha innanzitutto adeguato la propria informativa privacy alle nuove regolamentazioni normative alla nuova versione che riportiamo di seguito.

Patrocinio a spese dello Stato: aggiornati i limiti di reddito

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del ministero della giustizia del 16 gennaio 2018 che ha adeguato i limiti di reddito per l'ammissione al patrocinio a spese dello Stato che da 11.528,41 scende  a 11.493,82, a causa della flessione dello 0,3% rilevata dall'ISTAT.

Ricordiamo che tale limito di reddito viene adeguato, così come previsto dal DPR 115/2002 ogni due anni proprio in base alla variazione dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, verificatesi nel biennio precedente registrato all'ISTAT.

Per approfondimenti sulle modalità di calcolo del reddito e sui soggetti che possono beneficiare dell'ammissione a tale istituto è liberamente consultabile la nostra pagina sul Patrocinio a spese dello Stato.
Ricordiamo, infine, che il nostro studio legale offre a tutti i clienti che si trovino nelle condizioni di poterne beneficiare di accedere all'istituto.

Lo studio legale Curci & Partners seleziona neolaureati per tirocinio professionale

A seguito dell'avvio del processo di riorganizzazione e ristrutturazione lo studio legale Curci & Partners (già studio legale Curci & Genovese), come indicato nei precedenti post, intende avviare un iter di selezione di neolaureati in giurisprudenza ai quali far compiere il periodo di tirocinio professionale al proprio interno.

All'esito di tale periodo di formazione ai soggetti prescelti che terminereanno con profitto il tirocinio professionale, acquisendo il titolo di avvocato, lo studio valuterà la possibilità di offrire proposte di associazione  nella propria struttura.

Al fine di conoscere i requisiti richiesti per partecipare a tale selezione è possibile consultare la pagina www.emiliocurci.net/tirocinio attraverso la quale inviare anche la propria candidatura.

Dal mese di febbraio 2018 lo studio legale Curci & Genovese diventa studio legale Curci & Partners

Da febbraio 2018 lo studio legale Curci & Genovese modifica la sua denominazione in studio legale Curci & Partners. 
Lo studio, infatti, a seguito dell'imminente passaggio dell'Avv. Antonia Genovese quale lavoratore dipendente presso un'importante struttura societaria che si occupa della gestione di crediti problematici ha deciso di intraprendere un importante percorso di ristrutturazione e riorganizzazione.
Auguriamo, perciò, all'Avv. Genovese di svolgere nella maniera migliore possibile il suo nuovo incarico portando nella sua sede di lavoro, anche un pò, dell'esperienza maturata all'interno dello studio.
Nel contempo, come detto, lo studio, pur rimanendo invariato l'incarico di direzione e coordinamento dell'Avv. Emilio Curci ed il rapporto di collaborazione dello stesso con diversi professionisti esterni per lo svolgimento delle pratiche ad esso affidate intende ricercare nuove risorse umane da formare al proprio interno, dapprima come tiro…

Lo studio legale Curci & Genovese è abilitato ad utilizzare il processo tributario telematico

Il nostro studio legale si è abilitato, previa apposita registrazione sulla piattaforma della Giustizia Tributaria telematica all'utilizzo del processo tributario telematico e ne sta utilizzando regolarmente i sistemi.

Abbiamo, infatti, già introdotto diversi ricorsi in modalità completamente telematica, dalla notifica dell'atto sino al deposito presso la competente Commissione Tributaria Provinciale velocizzando così i tempi di gestione del contenzioso e ottenendo anche risparmi per i clienti dal momento che tutte le notifiche non vengono più eseguite in modalità cartacea, ma esclusivamente a mezzo di posta elettronica certificata.

Ricordiamo che il processo tributario telematico è ormi attivo sull'intero territorio nazionale e, dunque, è possibile, sin d'ora, gestire contenziosi fiscali presso qualsiasi commissione provinciale, motivo per cui i nostri professionisti sono a disposizione di chiunque abbia bisogno di apposita consulenza in materia.